Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin.Per maggiori informazioni sul loro utilizzo leggi la nostra informativa.

Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile

Giuseppe Conte

  • Articolo da Avvenire del 11 aprile 2020

    Conte scrive ad "Avvenire". Questo difficile «passaggio» e la generosità che lo segna


    2020apr11LetteraConte minIl grazie del presidente del Consiglio al Papa, alla Chiesa italiana e al mondo della solidarietà

    Gentile direttore,

    le scrivo nei giorni più difficili che la nostra storia recente ricordi, nel pieno della Settimana Santa, preludio a una Pasqua che rimarrà scolpita per sempre nelle nostre vite.

    L’emergenza che stiamo vivendo – nei suoi risvolti sanitari, sociali ed economici – rappresenta una sfida epocale per ciascuno di noi. Ogni giorno questo dramma interpella le nostre coscienze, pone interrogativi profondi sul mistero della morte e della sofferenza, sul destino comune dell’uomo. Proprio nel momento nel quale le misure di distanziamento sociale ci allontanano fisicamente l’uno dall’altro, sperimentiamo, nella misura più intensa, la dimensione della comunione, nella consapevolezza – come ha ricordato il Papa – di trovarci tutti «sulla stessa barca».

     

     

  • Articolo da Avvenire del 29 aprile 2020

    Servizio civile "in rete" (e non soltanto per i giovani)

    Avvenire Logo

    Riportiamo l'intervento di Felice Scalvini pubblicato oggi su Avvenire sempre in merito al futuro del servizio civile in Italia.

     

  • Articolo da Vita.it del 20 maggio

    Decreto Rilancio, per il servizio civile poche briciole

    vitadi Stefano Arduini

    Il Governo mette sul piatto appena 20 milioni di euro, all'interno di un provvedimento che mobilita 55 miliardi. Non basteranno a supportare nemmeno 4 mila "nuovi" volontari. Davvero troppo poco. Se il parlamento non interverrà vorrà dire che, al di là degli impegni, questa maggioranza non è in grado di fermare il declino del neonato servizio civile universale

  • Continuano le proposte per consolidare il SCU

    In arrivo i progetti di Servizio Civile: verificateli, finanziateli e usateci bene

    Costruire partecipazione ASC Martina Franca 1b

    Rilanciamo la proposta della Rappresentanza Nazionale degli Operatori Volontari, in consonanza con le proposte della Cnesc.

     

    Sempre dalle pagine di Avvenire lo scambio di lettere fra i Rappresentanti nazionali degli operatori volontari ed il Direttore del quotidiano.

     

  • da Avvenire del 29 settembre 2020

    SERVIZIO CIVILE Appello a Conte di 127 Enti: «Siamo vicini all’implosione»

    Avvenire LogoCon la riforma del Terzo settore nel 2016 era diventato "Servizio civile universale" per aprirlo - nelle intenzioni del premier Matteo Renzi - a 100mila giovani. Obiettivo mai raggiunto negli anni seguenti, quando ci si è attestati a 50mila partenze l’anno, ma la legge di stabilità 2020 ha stanziato 99 milioni per il 2021 e 101 per il 2022, sufficienti per poco più di 15mila giovani.

  • Da Vita.it l'editoriale del Direttore Stefano Arduini

    Servizio civile, il distanziamento sociale della maggioranza giallorossa

    vitavitaCon il ritiro dell’emendamento Bonomo al decreto Rilancio, la maggioranza che sostiene il Conte bis di fatto archivia l’idea di un servizio civile davvero universale, malgrado impegni e promesse mai rispettate. A partire da quelle del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e del ministro per le Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora

  • Decreto Rilancio

    Primo segnale positivo dal Governo verso il Servizio Civile Universale

    18387001266 9bcd7cf63d bLa dotazione aggiuntiva di 20 milioni di euro per il fondo del Servizio Civile, stabilita all’art.15, comma 1 del Decreto-legge n.34 “Rilancio” è un fatto positivo.
    Il Governo ha dato un primo segnale di attenzione al Servizio Civile Universale. Il vulnus di una totale dimenticanza è superato e questo è positivo ed un ringraziamento per questo primo passo è doveroso.

  • Futuro del Servizio Civile Universale

    Concretizziamo il vasto consenso per lo sviluppo del SCU

     

    WhatsApp Image 2020 04 15 at 10.46.12Questo l'invito della Cnesc dopo che in questi ultimi giorni - anche a seguito della risposta del Servizio Civile all'attuale situazione di emergenza - si è attivato un costruttivo dibattito sul futuro del Servizio Civile Universale al quale hanno partecipato il Presidente del Consiglio Conte, il Ministro delegato Spadafora, numerosi intellettuali italiani, la Rappresentanza degli operatori volontarie tanti Enti di servizio civile. Tutti i partecipanti hanno espresso un concreto apprezzamento per questa istituzione.

  • Il futuro del Servizio Civile Universale

    Lettera dei Rappresentanti Nazionale degli Operatori Volontari in Servizio Civile

    rapp vol

     Di seguito la lettera che la Rappresentanza Nazionale degli Operatori Volontari in Servizio Civile ha inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro dello Sport e della Gioventù.

     11 aprile 2020

  • Lettera degli enti di servizio civile

    Il Governo Conte affonda il SCU?

    logo scuPer evitarlo 127 Enti pubblici e del privato sociale scrivono a Conte, Spadafora e Gualtieri

    Dopo mesi di incontri, elogi e promesse il futuro del Servizio Civile Universale è giunto a un passaggio decisivo. Un futuro che solo scelte economiche e politiche del Governo possono cambiare.
    Entro il 20 ottobre il Governo deve presentare al Parlamento la Legge di Bilancio e con questa missiva gli Enti chiedono al Governo di finanziare davvero in maniera adeguata il SCU.
    Allo stato attuale infatti risultano stanziati dall'ultima Legge di Stabilità 99 milioni di euro per il 2021 e 104 per il 2022: con tali cifre gli avvii precipiterebbero dai 53mila del 2018 ai 18mila del 2021. Gli Enti attendono fiduciosi una positiva risposta.

  • Non solo la Cnesc nella protesta contro il Governo...

    Borrelli: «Servizio Civile? Il Governo non ha alcun interesse a investire»

    vitadi Enrico Maria Borrelli* [da Vita.it]

    «Dopo mesi trascorsi a riconoscerne i tanti meriti, in particolare durante l'epidemia da Covid-19, l'esito è stato il ritiro, da parte del Governo, dell'unico emendamento che prevedeva fondi adeguati. È chiaro che il servizio civile non è nell’agenda politica». Il contributo del presidente del Forum Nazionale Servizio Civile

  • Perché la Cnesc adersice all'appello

    #CentoXCentoserviziocivile


    centeoXcentoLa Cnesc aderisce all’Appello #CentoperCentoServizioCivile lanciato dalla Rappresentanza Nazionale degli Operatori Volontari in Servizio Civile perché è pacato e propositivo in un periodo in cui accusare e urlare è la norma, è nato dai giovani, indica un obiettivo concreto con effetti universali, farebbe arrivare, in modo tracciato, nelle tasche dei giovani soldi preziosi, dà concretezza a tante affermazioni di principio.
    La Cnesc aderisce a maggior ragione dopo che il Governo, su 55 miliardi del Decreto Rilancio, non è riuscito a trovare 60 milioni per 50.000 giovani e che 27.000 giovani con le organizzazioni accreditate hanno dato un esempio nell’impegno per il Paese.

  • Stanziamento SCU

    Legge di bilancio: stanziati 200 milioni aggiuntivi per il SCU

    15 anni servizio civilePositivo il commento della Cnesc alla scelta del Governo di accogliere la richiesta di 127 enti accreditati e di 132 personalità di stanziare adeguati fondi aggiuntivi per il SCU.

    I 200 milioni aggiuntivi per il 2021 e il 2022 renderanno possibili 50.000 posizioni all’anno, iniziando a dare concretezza all’obiettivo di stabilizzare il contingente annuo del SCU.

    Un ringraziamento all’impegno del Ministro Spadafora e alla sensibilità del Presidente del Consiglio Conte, del Ministro Gualtieri e di tutte le componenti del Governo.

© 2013 CNESC - Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile